Progetto

Committente
Helprem SA, Lugano-Pazzallo

Progettazione e direzione lavori
Studio architetto Adriano Mazzola, Sorengo

Ingegnere civile
Marcionelli & Winkler + Partners SA

Impresa di costruzione
Garzoni SA, Lugano

Team mawi
Marco Marcionelli, Remo Lanfranchi, Daniele Quatraccioni

Nel 1976 la Helsinn si è insediata a Chiasso in un piccolo ufficio di 2 persone. Trasferiti e cresciuti a Lugano, Biasca e Irlanda, occupano attualmente in Ticino 250 persone. Da quest’anno è presente negli Stati Uniti, con la Helsinn Therapeutics, ed é oggi attiva in 75 paesi impiegando 420 persone.

La sede principale, situata a Lugano-Pazzallo, è stata edificata nel 1994 ed ampliata nel 2001. La necessità di ulteriori spazi amministrativi per la Helsinn Healthcare S.A. ha portato la società a ricercare nuove possibilità edificatorie, identificate nel mappale 148 di Pambio-Noranco (situato di fronte alla sede costruita nel 1994).
Si tratta di una trasformazione di 2 edifici industriali in uffici disposti su 4 piani, la cui volumetria fuori terra è pari a 10’000 mc con l’aggiunta di un piano sotterraneo, ricavato in sottomurazione, adibito a autorimessa per 40 autovetture, archivi e locali tecnici, con un’ulteriore volumetria di 3’000 mc.
I lavori di trasformazione si sono rilevati alquanto complessi con particolari difficoltà dovute alla puntellazione sottoforma di torri di controvento e di sostegno verticale, per la salvaguardia delle facciate e interventi in sottomurazione eseguite a tappe. Ulteriore fattore di difficoltà la geologia del terreno.
L’area è, infatti, caratterizza da depositi di origine glaciale con depositi di palude recenti; per di più in presenza di falda freatica.

I numeri della costruzione:
• Cubatura SIA 10’000 mc
• Autorimessa 40 posti

CHF 6 Mio

Costi d’opera del genio civile

CHF 22 Mio

Investimento complessivo

2008-2009

Periodo di realizzazione

Most Recent Entries