Progetto

Committente
Dipartimento del territorio, Area operativa sopraceneri

Ingegnere civile
Marcionelli & Winkler + Partners SA

Impresa di costruzione
Ennio Ferrari SA, Lodrino

Impresa di pavimentazione
Consorzio Costra SA, Novastrada SA,  Mancini & Marti SA, ATAG SA

Impresa di metalcostruzione
Officine Ghidoni SA, Riazzino

Team mawi
Remo Lanfranchi, Daniele Quatraccioni

Il Dipartimento del Territorio del Canton Ticino – Divisione delle costruzioni – Area operativa del Sopraceneri – Ufficio della progettazione del Sopraceneri, ha conferito al nostro studio il mandato per la realizzazione del progetto relativo ai lavori di conservazione del tratto autostradale della N13 tra la PR 2+312 (km 0.500) e la PR 2+790 (km 0.980) presso lo Svincolo di Bellinzona Nord in territorio del Comune di Arbedo-Castione.

I manufatti sono stati realizzati nel 1971 durante i lavori di costruzione dell’autostrada N13 e sovrappassano la Strada cantonale Bellinzona – Biasca rispettivamente Arbedo – Lumino.
Il Sottopasso SC Bellinzona-Biasca presenta una sezione dell’impalcato del tipo a solettone alleggerito in calcestruzzo armato precompresso; il Sottopasso SC Arbedo-Lumino è invece realizzato con un solettone massiccio in calcestruzzo armato precompresso sbieco. Sulla base delle indagini dettagliate e dei rispettivi concetti di intervento, i lavori previsti possono essere suddivisi in due progetti parziali:

Allacciamento Bellinzona Nord

Lungo il tratto autostradale si prevedono i seguenti interventi:
• Adeguamento dei passaggi di carreggiata
• Posa di una nuova pavimentazione
• Risanamento del cordolo centrale
• Risanamento delle canalizzazioni
• Posa di nuove barriere di protezione

Sottopasso SC Bellinzona – Biasca e Sottopasso SC Arebedo – Lumino

I lavori di risanamento dei manufatti sono sostanzialmente similari. Di seguito sono elencati i principali interventi previsti.
Gli interventi di adeguamento degli elementi soggetti ad usura sono:
• la realizzazione di una nuova pavimentazione
e impermeabilizzazione
• la sostituzione dei giunti di transizione
• il ripristino degli apparecchi d’appoggio
• la sostituzione delle barriere di protezione
• la realizzazione di un nuovo sistema di evacuazione delle acque

Gli interventi di risanamento della struttura portante sono:
• risanamento calcestruzzo dei cordoli
• realizzazione nuovi cordoli spartitraffico
• risanamento calcestruzzo delle spalle e dell’intradosso
dell’impalcato

Gli interventi verranno eseguiti in diverse fasi alfine di limitare le interferenze con il traffico; la durata del cantiere è valutata in circa 16 mesi. Il costo totale dell’intervento è di CHF 4 milioni suddivisi in 2 milioni il risanamento dei manufatti e 2 milioni per le opere stradali.

CHF 4 Mio

Costi d’opera del genio civile

CHF 4 Mio

Investimento complessivo

2002-2004 / 2007-2008

Periodo di realizzazione

Most Recent Entries